La provincia di Misiones si trova nell’angolo nord-orientale del paese nella Mesopotamiсa regione. E ‘ circondata dal Paraguay a nord-ovest, il Brasile a nord, est e sud, e Corrientes Provincia di Argentina a sud-ovest.

Storia
La provincia è stato originariamente popolata dalla cultura Guarani. Il primo europeo a visitare la regione era Sebastiano Caboto che, durante la navigazione del fiume Paraná , nel dicembre 1527, Apipé cade. Nel 1541, Álvar Nuñez Cabeza de Vaca raggiunto la cascate di Iguazú .
Nel 17 ° secolo, i membri della Compagnia di Gesù è venuto alla zona.
Questi missionari cominciarono a costruire una serie di missioni dei gesuiti , quella di San Ignacio è la più famosa. In pochi anni, sono riusciti a creare 30 villaggi, in cui i Guarani, che era stato a lungo vittima della giungla ed europeo schiavi piloti allo stesso modo, è diventato esperto in agricoltura e le arti, la condivisione della prosperità delle Riduzioni. Nel 1759, tuttavia, il governo portoghese, su insistenza del suo anti-gesuita cancelliere, il marchese di Pombal , ordinò a tutte le riduzioni nel suo territorio (che allora comprendeva gran parte della attuale Provincia di Misiones) chiuso. Il marchese alla fine ha prevalso il papa Clemente XIV per avere l’Ordine dei Gesuiti soppresso nel 1773. Una volta abbandonato, il commercio prospera che circonda queste riduzioni rapidamente sia scomparso o degenerata in una brutale piantagione di economia, con i suoi schiavi Guarani.
Nel 1814, Gervasio Posadas , il direttore di Province Unite , ha dichiarato Misiones allegato al Argentina Corrientes (Argentina in questo momento era quasi indipendente, ma formalmente ancora in territorio spagnolo). Tuttavia, l’Argentina non hanno esercitato il controllo di fatto su Misiones, che è stato sostenuto da diversi paesi e da sé stesso disciplinate, così nel 1830 le forze militari dalla Provincia di Corrientes ha preso il controllo di Misiones.
Nel 1838, il Paraguay occupato Misiones, Paraguay perché sosteneva Misiones sulla base del fatto che la popolazione indigena era Misiones Guarani, il principale gruppo etnico del Paraguay. Nel 1865, le forze del Paraguay Misiones invaso ancora una volta, in quella che è diventata la guerra della Triplice Alleanza .Dopo l’accordo di pace firmato con l’Argentina alla fine del 1876, ha sconfitto il Paraguay ha dato la sua pretesa al territorio Misiones.
Sebbene l’Argentina aveva dichiarato Misiones dal 1814, gli accademici tendono a interpretare il possesso argentino di Misiones a causa di questa guerra. Conto Bethell è che “il trattato di alleanza [vale a dire contro il Paraguay] conteneva clausole segrete che prevede l’annessione del territorio conteso nel nord del Paraguay dal Brasile e le regioni ad est e ad ovest del Paraguay dall’Argentina … Dopo una guerra lunga e straziante ( 1865-70), l’Argentina ha ottenuto da un territorio prostrato Paraguay in Misiones “.l’analisi Scobie è che “lo status politico di Misiones è rimasto vago” e che l’Argentina ha ottenuto la regione “come un sottoprodotto della guerra in Paraguay 1860 “.
Dopo la guerra della Triplice Alleanza , il Paraguay era molto impoverita, quindi Misiones beneficiato economicamente dall’appartenenza a Argentina. Nel 1876, il presidente Nicolás Avellaneda , assistito dal suo amico, il generale Pietro Canestro (un nobile italiano che ha dedicato gran parte della sua vita e di ricchezza per la realizzazione e la sostenibilità della pace nella regione), proclamò la legge Immigrazione e Colonizzazione . Questa legge dovrebbe favorire l’immigrazione di coloni europei, al fine di popolare i vasti territori incontaminati argentine.
Per conformarsi alla presente legge, diverse società colonizzatrici sono stati creati. Uno di loro era Adolf Schwelm di Eldorado Colonización y Explotacion de Bosques Ltda.. SA, che ha fondato la città di Eldorado nel 1919 con una porta del superiore Paraná. Le sue colonie agricole e le aziende agricole sperimentali, l’arancio, pompelmo e vivai di alberi e la coltivazione di yerba mate, i mulini e gli essiccatori per quel prodotto sono le caratteristiche di questa zona. svedese-argentini è stato ben noto per la coltivazione di erba mate .
Misiones ha ricevuto molti immigrati per lo più dall’Europa provenienti soprattutto dal Sud del Brasile, mentre alcuni provenienti da Buenos Aires, e per l’Est Europa, in particolare un gran numero di polacchi e ucraini immigrati. Da allora, Misiones ha continuato a beneficiare economicamente e politicamente si è sviluppato in Argentina. E ‘stato integrato con successo nello stato argentino. Oggi, non vi è alcuna controversia, né internazionale o interno, che circonda la proprietà della provincia. Il 10 dicembre 1953 il “Territorio Nazionale di Misiones” acquisita provinciale di stato dalla legge 14,294, e la sua costituzione è stata approvata il 21 aprile 1958.
Misiones ricevuto più attenzione da parte dei decisori politici nazionali a seguito di un accordo che prevede la costruzione della Yacyretá diga idroelettrica sul un punto del fiume Paraná condivisa da Paraguay e Provincia di Corrientes. Quando la diga è diventata pienamente operativa, acque Paraná lungo tutte le coste Misiones si alzò e inondato le terre che le autorità della diga non è riuscito a pulire e regolarizzare in modo adeguato, con conseguente insorgenze di zanzare trasmessi malattie, come la leishmaniosi , la febbre gialla , dengue e malaria .
Le rive dell’intero Misiones lungo il fiume Paraná è ora confinato da due dighe, uno dei quali è la valle del fiume Yaciretá e l’altra è Itaipu , che si trova in Brasile e Paraguay, a monte del fiume, a nord di Puerto Iguazú . Al momento, un accordo è stato perseguito con il Paraguay che consenta interventi di ampliamento serbatoio che potrebbe raddoppiare l’impianto di produzione di energia elettrica.

Pages: 1 2

Documenti associazione

Amministrazione

Clima Buenos Aires

24 giugno 2019, 07:36
Parzialmente Coperto
Parzialmente Coperto
17°C
Vento: 2 m/s SSO